FAQ – Domande frequenti

Domande frequenti v.1

Sono una Pubblica amministrazione che non ha ancora aderito a SPID, posso aderire al nodo italiano eIDAS?

Per aderire al nodo italiano eIDAS è necessario prima di tutto aderire al sistema di Identità Digitale SPID, per informazioni e documenti visita il sito ufficiale www.spid.gov.it/.

Sono una PA che ha aderito a SPID ma non ho servizi utilizzabili da cittadini stranieri.Devo rendere disponibile il “login Eidas” sul mio sito web?

Anche se non esiste un obbligo specifico è consigliata una verifica su quali servizi possono essere comunque erogati a cittadini stranieri (ad esempio pagamento tasse o multe ) senza ricevere il codice fiscale italiano che, anche se disponibile, non può essere trasmesso dal gestore delle identità dello Stato membro.

Sono una PA che ha aderito a SPID ma ha solo alcuni servizi realmente utilizzabili da cittadini stranieri. Come regolarsi in questi casi?

Per garantire una esperienza utente soddisfacente è opportuno predisporre una welcome page per gli utenti dotati di e-id estera, come indicato nell’avviso Eidas 1-2018, nel quale elencare quali servizi sono accessibili e quali no spiegando i motivi. Agid con il supporto delle PA coinvolte intende diffondere le migliori pratiche che le amministrazioni individueranno.

torna all'inizio del contenuto